Irlanda, 2007

Regia: Lenny Abrahamson; sceneggiatura: Mark O’Halloran; fotografia: Peter Robertson; montaggio: Isobel Stephenson; musiche: Stephen Rennicks; suono: Rob Flanagan; scenografia: Padriag O’Neill; costumi: Sonya Lennon; casting director: Amy Rowan; produttore: Ed Guiney; produttori esecutivi: Andrew Lowe, Peter Carlton; produzione: Element Pictures, Film4. Durata: 85’

Interpreti: Pat Shortt (Josie), Conor Ryan (David), Anne Marie Duff (Carmel), Don Wycherley (Breffni), Andrei Bennett (Sully) Denis Conway (agente Michael), Tom Hickey (Mr. Skerrit), George Costigan (Dan), John Keogh (Mr. Gallagher)

Sinossi

Iosie, considerato da tutti un innocuo disadattato, lavora come custode in una fatiscente stazione di servizio alla periferia di una piccola cittadina irlandese. Non ha mai avuto grandi ambizioni, solide amicizie né relazioni sentimentali; eppure, anche se vive così isolato, Iosie non ha mai perso il proprio ottimismo. Nel corso di un’estate, però, la sua vita avrà una brusca sterzata…
Secondo film del regista Lenny Abrahamson, Garage ha vinto il primo premio al Torino Film Festival 2007

 

 

<< indietro | avanti >>