EILEEN WALSH – attrice
(Magdalene, Pure Mule, Eden)
Nata nel 1977 a Cork, Eileen Walsh ha esordito in palcoscenico interpretando Disco Pigs insieme a Cillian Murphy. Oltre ai numerosi ruoli teatrali, Eileen ha lavorato già molto sia in televisione che al cinema. I suoi film irlandesi sono: The Van (1996), Spaghetti Slow (1996), The Last Bus Home (1997), When Brendan Met Trudy (2001), e naturalmente The Magdalene Sister (2002), dove l’emozionante interpretazione di Crispina l’ha resa nota al pubblico internazionale. Per Eden, Eileen Walsh ha vinto il premio come miglior attrice al Tribeca Film Festival di New York del 2008. In Italia è appena uscito Triage (2009), con Colin Farrell, dove Eileen interpreta una piccola parte.

-

DECLAN RECKS – regista
(Eden, Pure Mule)
Dopo essersi laureato alla National Film School nel 1989, Declan Recks ha avviato con il collega Liam O’Neill, nel 1992, la Paradox Pictures e prodotto, fra gli altri, Come Harry divenne un albero (Goran Paskalijevic, 2001). In seguito Declan ha deciso di dedicarsi completamente alla regia e ha diretto alcune delle serie di maggior successo della televisione irlandese, come The Clinic (RTÉ), Pure Mule (RTÉ) e The Running Mate (TG4), una miniserie in gaelico. Eden, il suo primo lungometraggio, ha circolato nei principali festival internazionali ed è uscito anche negli Stati Uniti nel 2008. Quest’anno Declan è tornato sul set di Pure Mule per dirigere la seconda serie, andata in onda lo scorso settembre.

-

EUGENE O’BRIEN – drammaturgo, sceneggiatore, attore
(Eden, Pure Mule)
Scrittore e attore, Eugene O’Brien vive a Dublino. Il suo dramma teatrale, Eden, è andato in scena per la prima volta nel 2001 al Peacock Theatre, per poi spostarsi all’Abbey e poi a Londra. In seguito, tradotto in diverse lingue, Eden ha fatto il giro del mondo, prima di diventare un film – sempre con la sua sceneggiatura e la regia di Declan Recks.
Eugene ha scritto anche diverse sceneggiature per la televisione, fra cui la prima e la seconda serie di Pure Mule.

-

SEAMUS BYRNE – produttore
(Eamon)
Il produttore Seamus Byrne opera presso gli studi Ardmore con la sua compagnia Zanita Films, che produce lungometraggi cinematografici e televisivi, commercials e video musicali.
Seamus ha lavorato in produzione con registi come John Boorman, John Huston, Robert Altman, Ron Howard, Neil Jordan. È stato inoltre assistente alla regia per Images (1972) di Robert Altman e December Bride (1990) di Thaddeus O’Sullivan. In due occasioni è stato membro del Consiglio dell’Irish Film Institute.
Seamus ha appena prodotto Eamon film d’esordio della regista e sceneggiatrice Margaret Corkery, che sarà distribuito nel 2009/2010; e ha in fase di sviluppo il film The Visitor, basato su un racconto di Maeve Brennan e una sceneggiatura di David Keating.

-

BARRY MONAHAN – Università di Cork
Barry Monahan è docente di storia ed estetica del cinema irlandese e di altre cinematografie nazionali, teoria filmica e cinema americano post-classico all’Università di Cork. È autore di saggi sul cinema contemporaneo irlandese in vari volumi e pubblicazioni, fra cui la rivista spagnola di studi irlandesi Estudios Irlandeses.
Attualmente è impegnato in un progetto di studio e catalogazione digitale dei filmati amatoriali conservati all’Irish Film Archive promosso dall’Università di Cork (Capturing the Nation: Irish Home Movies 1930-1970). Ha inoltre appena pubblicato il volume Ireland’s Theatre on Film: Style, Stories and the National Stage on Screen, sui rapporti fra il teatro Abbey e il cinema.