IFF.11 RASSEGNA STAMPA

rassegna_stampa_iff11 Dispatches from the 11th Irish Film FestaCinÉireann / Aprile 2018  

 

WEB / Stampa italiana (selezione)

Storie irlandesi | FilmTv

Afghanistan in cartoon all’Irish Film Festa | L’Espresso

Irish Film Festa 2018 | il manifesto

All’Irish Film Festa arriva Paul Lynch | Corriere dello Sport

Maze – Recensione | CineClandestino

Late Afternoon – Recensione | CineClandestino

An Béal Bocht (The Poor Mouth) – Recensione | CineClandestino

Irish Film Festa 2018 – L’11a edizione | LoudVision

My Astonishing Self: Gabriel Byrne racconta l’eredità di George Bernard Shaw | The HotCorn

The Breadwinner – Recensione | i-FilmsOnline

Kissing Candice – Recensione | Players

Irish Film Festa, tutti i cortometraggi animati in programma | Impero Disney

Pomeriggio all’insegna del cortometraggio all’Irish Film Festa | Taxi Drivers

Irish Film Festa 11 | Policlic

Irish Film Festa 11 – I premi | CinemaItaliano.info

 

RADIO

Intervista al direttore Susanna Pellis | Radio Onda d’Urto [mp3]

Intervista al direttore Susanna Pellis | Radio inBlu

Intervista a Stephen Burke e Barry Ward (Maze) | Fred.fm

Il resoconto dello speciale San Patrizio su Coming Soon

Un San Patrizio di Festa a Roma

ComingSoon

Si è svolta con grande successo a Roma, lo scorso giorno di San Patrizio, organizzata da Irish Film Festa, una giornata dedicata all’animazione con proiezioni, lezioni ed incontri, nell’ambito delle iniziative per il semestre di Presidenza irlandese dell’Unione Europea, alla presenza dell’Ambasciatore Patrick Hennessy e del Ministro per lo Sport e il Turismo Michael Ring.

La molta gente presente ha potuto assistere alla proiezione del corto in 3D The Boy in the Bubble di Kealan O’Rourke, che ha ritirato il premio vinto lo scorso dicembre; e apprezzare What Richard Did, il nuovo film di Lenny Abrahamson, trionfatore agli scorsi Irish Film & Television Awards con ben cinque premi.

Ottima la partecipazione e il gradimento da parte del pubblico anche per le lezioni di Steve Woods, che ha regalato una panoramica sull’animazione irlandese, e di Nora Twomey, co-regista di The Secret of Kells, che ha mostrato sullo schermo come si sono evoluti graficamente i personaggi del film durante la lavorazione.

Al termine della giornata è stato annunciato lo spostamento delle date dell’Irish Film Festa, che da dicembre si sposta a marzo, a ridosso del giorno di San Patrizio.
Per la settima edizione, quindi, appuntamento a marzo 2014.