IFFbooks: Cielo rosso al mattino di Paul Lynch | Recensione

Un autore che avrà sicuramente molto da dire sull’Irlanda è Paul Lynch. Ospite all’11a edizione di IRISH FILM FESTA, a marzo del 2018, anche in qualità di esperto di cinema (ha diretto la sezione di critica cinematografica del Sunday Tribune e scritto per diverse testate importanti, come il Sunday Times) ha presentato al pubblico del festival il suo romanzo Cielo rosso al mattino. . . .

Derry Girls e la cultura popolare degli anni 90

Derry Girls e la cultura popolare degli anni 90 - IrishFilmFesta

Anni 90, quattro ragazze adolescenti di Derry e il cugino inglese di una di loro, più parenti, insegnanti e compagni di scuola: la sitcom Derry Girls, ideata e scritta dalla nordirlandese Lisa McGee, viene trasmessa originariamente con grande successo da Channel 4 tra il 2018 e il 2019, e poi distribuita in tutto il mondo da Netflix, che da agosto ha reso disponibile anche la seconda stagione. . . .

IRISH FILM FESTA 2018 | Cortometraggi in concorso: Live Action [parte 2]

interviste_corti_live_action_sito2

I registi dei cortometraggi in concorso all’11a edizione di Irish Film Festa – Selina Cartmell con The Date, Carleton Rodgers con The Jar, Denis Fitzpatrick e Ken Williams con Gustav, Edward Cleary con Lava Lisa e e Amy-Joyce Hastings con QED – ci parlano di come hanno sviluppato le sceneggiature e del lavoro con gli attori. . . .

IRISH FILM FESTA 2018 | Cortometraggi in concorso: Live Action [parte 1]

iff11_corti_live_action1

Tra i cortometraggi in concorso all’11a edizione di Irish Film Festa ce ne sono alcuni per i quali il luogo d’ambientazione è particolarmente importante, dal Connemara di A Break in the Clouds e Native alla grigia Dublino di Marky’s Bad Week, dalla complessa Belfast di Guard e Listen alle colline della Contea di Monaghan in You’re not a Man at All.

Abbiamo chiesto ai registi di approfondire questo aspetto. . . .

IRISH FILM FESTA 2018 | Cortometraggi in concorso: Animazione

iff11_corti_animazione

I registi dei quattro cortometraggi d’animazione in concorso all’11a edizione di Irish Film Festa ci presentano le loro opere: Coranna di Steve Woods è ispirato a fatti realmente accaduti nel periodo della Grande Carestia Irlandese e realizzato con la tecnica rotoscopica; l’ironico Departure di Aoífe Doyle e il delicato Late Afternoon di Louise Bagnall (prodotto da Cartoon Saloon, lo studio di Song of the Sea e The Breadwinner) affrontano entrambi il tema della vecchiaia, dei ricordi e dei legami familiari; lo stilizzato The Line di Dillon Brannick, prodotto dallo IADT – Institute of Art, Design and Technology di Dublino, porta sullo schermo il rapporto tra un padre e un figlio in un momento di dolore. . . .