Lo scrittore irlandese Paul Lynch legge un passo tratto dal suo primo romanzo Cielo rosso al mattino (Red Sky in Morning, 2013), pubblicato in Italia dalla casa editrice 66thand2nd.

Nato a Limerick nel 1977, Lynch – già critico cinematografico per il Sunday Tribune, il Sunday Times e Film Ireland – è autore di tre romanzi: dopo Cielo rosso al mattino, The Black Snow (2014, vincitore in Francia del Prix Libr’à Nous per il miglior romanzo straniero e del Prix des Lecteurs Privat) e Grace (2017, candidato al Walter Scott Prize).

Tagged with →  
Share →