Good Vibrations

Irlanda del Nord, 2012

Regia: Glenn Leyburn, Lisa Barros D’Sa; sceneggiatura: Colin Carberry, Glenn Patterson; fotografia: Ivan McCullough; montaggio: Nick Emerson; musiche: David Holmes; casting: Georgia Simeson; produttori: Chris MartinAndrew EatonDavid Holmes, Mark Butler; società di produzione: Canderblinks Film, Revolution Films, Treasure Entertainment; location irlandese: Down, Louth; durata: 105’

Cast: Richard Dormer, Jodie Whittaker, Karl Johnson, Liam Cunningham, Mark Ryder, Adrian Dunbar, David Wilmot, Dylan Moran, Killian Scott.

 

Sinossi

Belfast, Anni settanta: Terri Hooley è un estremista, un contestatore e un appassionato di musica. Nella città sconvolta dai Troubles, mentre i suoi amici si armano, apre un negozio di dischi nella zona più bombardata d’Europa e lo chiama Good Vibrations. Individuata una forma di resistenza nella nascente scena punk underground, Terri diventa leader di un gruppo eterogeneo di giovani musicisti, che si uniscono alla sua folle missione di formare un Ulster alternativo, e di far tornare Belfast a vivere.

Basato sui veri racconti di Terri Hooley

 

)