Irlanda del Nord, 2012 - Documentario

Regia: Laurence McKeown; sceneggiatura: Laurence McKeown; cinematography: Barry Curran; montaggio: Barry Curran; location irlandese: Belfast; durata: 75’

 

Sinossi

Il progetto Skegoneill Glandore (SGCP) si trova al confine fra Skegoneill e Glandore a Belfast Nord. Non ha nessun ‘muro della pace’ che separa le persone ma contiene lo stesso mix di popolazione che in altre aree ne ha giustificato la costruzione. E spesso quei muri sono rimasti anche una volta che il processo di pace si è concluso.
Il presidente del progetto Skegoneill Glandore è una donna americana che ora risiede nella zona, e che ha lavorato per anni con le comunità di Belfast; il vice-presidente è un ex lealista con una condanna all’ergastolo, due membri dello staff vengono da un background repubblicano. Tutti sono impegnati a garantire il successo del progetto. E tutti hanno una loro vita personale anche al di fuori del progetto.